mercoledì , 18 ottobre 2017

19° Concorso “Un libro premia per sempre”. A Ravenna 2 eventi con i finalisti del Premio Bancarella: Valeria Benatti e Matteo Strukul

La 19a Edizione del Concorso “Un libro premia per sempre” organizzato dal SIL Sindacato Librai della Confesercenti è alle porte, con ben due eventi previsti per questa settimana.
Sono quasi 400 le recensioni consegnate correttamente ed entro i termini dagli studenti delle scuole superiori che sono stati impegnati nelle lettura di uno tra i sei libri finalisti alla 65a Edizione del Premio Selezione Bancarella.
Per l’Edizione di quest’anno del Concorso saranno presenti gli autori finalisti del Premio Bancarella: Valeria Benatti che presenterà “Gocce di veleno” e Matteo Strukul con “I Medici. Una dinastia al potere”.
Benatti e Strukul saranno presenti alle premiazioni previste a Ravenna per giovedì 25 alle ore 9.30 presso il Palazzo dei Congressi ed incontreranno gli studenti delle scuole di Ravenna, Faenza e Lugo che hanno partecipato al Concorso in una mattinata all’insegna della lettura.
Sempre durante la mattina verrà consegnato il premio promosso da Confesercenti “Ravenna e le sue pagine” a Gianni Sedioli, fumettista ravennate, storica firma per Sergio Bonelli Editore, illustratore di personaggi molto amati come Zagor.
Data l’occasione di avere a disposizione gli autori Benatti e Strukul, il Sindacato Librai della Confesercenti ha organizzato per mercoledì 24 dalle ore 18.30 (presso il Bagno Perla di Punta Marina Terme) un aperitivo con gli autori che saranno intervistati da Federica Ferruzzi, giornalista ravennate: l’Iniziativa inaugura la Rassegna “Perle di libri sulla sabbia” che ospiterà altri autori nel corso dell’estate.
Il Concorso “Un libro premia per sempre” è reso possibile grazie al contributo di Camera di Commercio di Ravenna, Comune di Ravenna, BPER, Assicoop-UnipolSai, con il patrocinio dei Comuni di Faenza e Lugo e la collaborazione di Scrittura Festival che si svolge proprio questa settimana a Ravenna.

Galleria fotografica

benatti

strukul