martedì , 21 novembre 2017

Testi scolastici, Sil: quest’anno liste per la Primaria nei tempi e ritorno al testo nuovo grazie al Bonus 18enni e ai prezzi in calo

libri_scolastici3Spesa per l’Istruzione ancora molto bassa: secondo l’Istat, gli investimenti ricoprono solo lo 0,6% del reddito degli italiani 

Al rientro dalle vacanze una delle destinazioni delle famiglie italiane, almeno quelle con figli, sarà recarsi in libreria o cartolibreria per l’acquisto dei testi scolastici.
Quest’anno sono già disponibili, da giugno, i prezzi ministeriali per i libri della primaria: “un ottimo risultato – dice Antonio Terzi, Vice Presidente Nazionale di Sil Confesercenti con delega alla scuola – se si considera che negli anni precedenti spesso si arrivava ad agosto senza indicazioni da parte del Ministero. Ce ne attribuiamo, come Sil, un po’ di merito, dato che è stata, da sempre, una nostra battaglia. Anche per i librai il rientro dalle vacanze sembra essere migliore degli scorsi anni: grazie al Bonus Cultura, del valore di 500 euro, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, molti 18enni hanno scelto di utilizzarlo per comprare dei libri di testo per la scuola”.
“Questo – prosegue Terzi – ci incoraggia, nonostante la spesa per l’istruzione degli italiani resti sempre bassa: secondo i dati Istat ricopre solo lo 0,6% del reddito degli italiani. I giovani, però, sembrano capire sempre più, in un mondo lavorativo difficile ed esigente, l’importanza di un’adeguata formazione. A questo ritorno al libro nuovo, in ogni caso, contribuiscono anche i prezzi, quest’anno particolarmente vantaggiosi per qualsiasi tipo di scuola e classe”.
Secondo un’indagine Sil, sui prezzi dei libri di testo, infatti, nell’anno 2017-2018 la spesa media per i libri di testo obbligatori e per la cartoleria è di circa 300 euro l’anno.
“Da quanto emerge dal nostro studio – sottolinea il Vice Presidente di Sil – basato sui prezzi dei testi obbligatori adottati da 52 istituti in 39 differenti città italiane, è emerso che per i testi obbligatori si parla, nel dettaglio, di 307 euro di spesa per il Liceo Classico, 275 euro per lo Scientifico e 206 per gli Istituti Tecnici Nautici. Anche aggiungendo la spesa per i libri scolastici ‘consigliati’ la spesa media non cambia poi troppo: si tratta infatti di 38 euro l’anno per il Classico e di 13 per lo Scientifico, che portano le medie complessive, rispettivamente, a 345 e 288 euro. La spesa da sostenere per l’acquisto di libri varia in funzione delle classi frequentate: i valori più alti si registrano in quelle iniziali, dove al costo dei testi occorre aggiungere dizionari e altri acquisti una tantum che serviranno allo studente per tutto il ciclo. Numeri, in ogni caso, lontani dalle stime – a volte a quatto cifre – che vengono puntualmente diffuse da alcune Associazioni di consumatori”.
“Ricordiamo – conclude Terzi – l’importanza di affidarsi, per questo tipo di acquisti, ad un negozio di fiducia. Librerie e cartolibrerie, infatti, conoscendo nello specifico le singole liste delle scuole del vicinato e i possibili errori che possono contenere, aiutano ad evitare spese doppie o inutili e a consigliare le soluzioni migliori che tengano conto del valore di un apprendimento qualificato, ma anche delle esigenze economiche delle famiglie”.

 Spesa per i testi scolastici obbligatori: media in euro per ogni anno del ciclo scolastico e complessiva

Scuola Classe* Media
I II III IV V
Liceo Classico 337 152 399 313 336 307
Liceo Scientifico 298 187 347 264 279 275
Istituto tecnico nautico – trasporti 335 94 240 218 144 206

Fonte: monitoraggio Sil Confesercenti *Per il classico la I classe corrisponde a IV Ginnasio
 
Spesa media per classe del ciclo – Liceo Classico

Classe Spesa media
IV ginnasio 337
V 152
I liceo 399
II 313
III 336
Media Classico: 307

 
Spesa media per classe del ciclo – Liceo Scientifico

Classe Spesa media
I 298
II 187
III 347
IV 264
V 279
Media Scientifico 275

 
Spesa media per classe del ciclo – Istituto Tecnico Nautico – Trasporti

Classe Spesa media
I 335
II 94
III 240
IV 218
V 144
Media Nautico 206

Fonte: monitoraggio Sil Confesercenti
 
Spesa per i testi scolastici obbligatori: confronto media anno 2017-2018 con 2012-2013 (euro)

Scuola 2017-2018 2012-2013 Var. ass.
Liceo Classico 307 310 -3
Liceo Scientifico 275 292 -17

Fonte: monitoraggio Sil Confesercenti