venerdì , 26 aprile 2019

Archivio della categoria: Notizie

Addio libri, negli zaini solo l’iPad

Alla elementare Pestalozzi di Firenze spariscono astucci e i vecchi libri. «Siamo 2.0 in tutto» In corridoio ci sono lunghe file di attaccapanni con gli zaini appesi. Dal lunedì al venerdì, quando i bambini se ne vanno a casa, le loro borse restano a ciondolare nella Scuola Città Pestalozzi nel centro storico di Firenze. Ad aprirli e guardarci dentro non ... Continua a leggere »

Gli editori contro i libri di testo gratuiti: ‘Così non si migliora’

Sull’introduzione degli e-book autoprodotti nelle scuole ecco l’opinione di Alessandro Laterza: “Una soluzione low cost che non porta necessariamente innovazione” «Se ho una disfunzione cardiaca, vado da un cardiologo, non dal medico generico». L’editore Alessandro Laterza mette in guardia contro i rischi dei libri autoprodotti da scuole e docenti. E vede nella tendenza più un modo per risparmiare che una ... Continua a leggere »

Negli Usa in crescita del 20% le librerie indipendenti. Mentre le grandi catene sono in profonda crisi

Le librerie indipendenti negli stati uniti stanno sorprendentemente tenendo di fronte alla crisi e sono aumentate del 20% tra il 2009 e il 2014 mentre le grandi catene come Barnes & Nobles e simili sono praticamente a rischi estinzione. Il dato e’ stimato dalla American Booksellers Association. Si tratta di un risultato che ha stupito molti osservatori. La rivista Slate, ... Continua a leggere »

“Non vendiamo la Trierweiler” l’ammutinamento dei librai francesi

E’ un ammutinamento sempre meno silenzioso, una rivolta contro i propri interessi, un autodafé volontario per difendere il valore della letteratura. Mai tanti lettori sono entrati nelle librerie in così pochi giorni. Da giovedì, quando è uscito “Merci pour ce moment” di Valérie Trierweiler, si sono verificate scene di panico in alcuni punti vendita, con gente che ha chiamato all’alba ... Continua a leggere »

Ecco come i romanzi migliorano le funzioni cerebrali

Che leggere fa bene e che si legge troppo poco lo sentiamo dire continuamente. Ma che i benefici della lettura siano così concreti e misurabili non è così scontato. Diverse ricerche di psicologia e di neuroscienze si sono concentrate ultimamente sul potere dei libri e sui loro effetti: tra le più recenti, quella realizzata dalla New School for Social Research ... Continua a leggere »

Nozze tra Feltrinelli e Messaggerie Un polo da 70 milioni di libri l’anno

Una massa critica. In soccorso del libro «fisico» e della distribuzione, forse uno dei settori più problematici del nostro panorama editoriale. Si potrebbe sintetizzare così l’accordo raggiunto oggi tra il gruppo Messaggerie e il gruppo Feltrinelli: annunciata un’alleanza strategica per dare vita al nuovo polo italiano della distribuzione libraria da 70 milioni di volumi all’anno. La Joint Venture sarà controllata ... Continua a leggere »

La trincea delle librerie tradizionali “Difendiamo l’Europa da Amazon”

E’ amareggiato Stefano Mauri, vicepresidente della holding Messaggerie Italiane. Il suo gruppo, numero uno in Italia nell’e-commerce di libri tramite Ibs e ai primi posti nel settore degli e-book sia attraverso la stessa Ibs che con Edigita, la piattaforma di distribuzione costituita assieme a Rizzoli e Feltrinelli, non è stato invitato a Digital Venice 2014, il summit sull’agenda digitale che ... Continua a leggere »

Libri scolastici, la beffa del tetto: “volumi consigliati” anche per materie fondamentali

Genova – È compresa in una forbice tra i 280 e i 500 euro la spesa media a carico delle famiglie per l’acquisto dei libri necessari ai ragazzi iscritti negli istituti scolastici genovesi, dalla prima media alla quinta superiore. Prezzo base crescente, a seconda del grado formativo, quasi sempre superiore al tetto di spesa imposto dal Ministero dell’Istruzione relativo al ... Continua a leggere »

Libri scolastici: la grande distribuzione e le librerie

Caro Beppe, abbiamo letto sul tuo blog qualche giorno fa un intervento di una tua lettrice libraia, riguardante la pessima abitudine di qualche insegnante di ricorrere a strade non proprio ortodosse per il reperimento dei testi integrativi per le vacanze dei propri studenti (“Scuola: le maestre e i libri per le vacanze” – http://italians.corriere.it/?p=26222 ). La scolastica per le librerie ... Continua a leggere »

--Secure checked 2018--