giovedì , 26 Novembre 2020

Amazon, prove di monopolio.

Negli Usa e in Germania è guerra aperta con gli editori. La replica: «Negoziamo per conto dei clienti»

Amazon ha intensificato il braccio di ferro con alcuni editori: ostacola l’acquisto dei loro libri, ne ritarda la spedizione. Succede negli Usa con i libri di Hachette e in Germania con quelli di Bonnier Media Group, uno dei maggiori editori tedeschi.

Queste tattiche di guerriglia hanno suscitato molte critiche, ma anche pungenti analisi: il timore, che si sta diffondendo, è che il gigante si stia comportando come un monopolista del libro – forte della sua quota di mercato – e cominci a adottare metodi definiti, da alcuni editori, “estorsivi” e persino “mafiosi” (Jeff Bezos viene paragonato a Tony Soprano , mafioso della serie Tv i Soprano).

leggi tutto su il Sole 24 ore

--Secure checked 2019--