sabato , 28 Maggio 2022

Archivio della categoria: Notizie

Nozze tra Feltrinelli e Messaggerie Un polo da 70 milioni di libri l’anno

Una massa critica. In soccorso del libro «fisico» e della distribuzione, forse uno dei settori più problematici del nostro panorama editoriale. Si potrebbe sintetizzare così l’accordo raggiunto oggi tra il gruppo Messaggerie e il gruppo Feltrinelli: annunciata un’alleanza strategica per dare vita al nuovo polo italiano della distribuzione libraria da 70 milioni di volumi all’anno. La Joint Venture sarà controllata ... Continua a leggere »

La trincea delle librerie tradizionali “Difendiamo l’Europa da Amazon”

E’ amareggiato Stefano Mauri, vicepresidente della holding Messaggerie Italiane. Il suo gruppo, numero uno in Italia nell’e-commerce di libri tramite Ibs e ai primi posti nel settore degli e-book sia attraverso la stessa Ibs che con Edigita, la piattaforma di distribuzione costituita assieme a Rizzoli e Feltrinelli, non è stato invitato a Digital Venice 2014, il summit sull’agenda digitale che ... Continua a leggere »

Libri scolastici, la beffa del tetto: “volumi consigliati” anche per materie fondamentali

Genova – È compresa in una forbice tra i 280 e i 500 euro la spesa media a carico delle famiglie per l’acquisto dei libri necessari ai ragazzi iscritti negli istituti scolastici genovesi, dalla prima media alla quinta superiore. Prezzo base crescente, a seconda del grado formativo, quasi sempre superiore al tetto di spesa imposto dal Ministero dell’Istruzione relativo al ... Continua a leggere »

Libri scolastici: la grande distribuzione e le librerie

Caro Beppe, abbiamo letto sul tuo blog qualche giorno fa un intervento di una tua lettrice libraia, riguardante la pessima abitudine di qualche insegnante di ricorrere a strade non proprio ortodosse per il reperimento dei testi integrativi per le vacanze dei propri studenti (“Scuola: le maestre e i libri per le vacanze” – http://italians.corriere.it/?p=26222 ). La scolastica per le librerie ... Continua a leggere »

Editoria, Lotti: Fondo è piccolo Jobs Act, sgravi fiscali e assunzioni

Rom, 25 giu. (LaPresse) – “Abbiamo bisogno di un piccolo Jobs Act anche nel mondo dell’editoria. Il nostro è un esempio che spero possa essere utile al tema complessivo e più ampio del mondo del lavoro”. Lo afferma Luca Lotti, sottosegretario con delega all’Editoria in una intervista a Repubblica, in merito al Fondo straordinario per l’editoria che dovrebbe essere firmato ... Continua a leggere »

La crisi delle librerie: intervento della Presidente del SIL

E’ notizia di oggi la chiusura di alcune librerie storiche a Torino: tocca anche alla Città del Salone del Libro, della storica Manifestazione “Libri sotto i portici” e del “Circolo dei lettori”, frequentatissimo centro di incontri letterari. Dopo Firenze, Milano e Venezia tocca a Torino perdere alcuni dei riferimenti storici della cultura del territorio. E’ più che mai evidente che ... Continua a leggere »

Amazon, prove di monopolio.

Negli Usa e in Germania è guerra aperta con gli editori. La replica: «Negoziamo per conto dei clienti» Amazon ha intensificato il braccio di ferro con alcuni editori: ostacola l’acquisto dei loro libri, ne ritarda la spedizione. Succede negli Usa con i libri di Hachette e in Germania con quelli di Bonnier Media Group, uno dei maggiori editori tedeschi. Queste ... Continua a leggere »

Il 30 giugno scatta per tutti l’obbligo del POS

Il prossimo 30 giugno le imprese, i professionisti ed i commercianti, che emettono fatture o richieste di pagamento di importi superiori a 30€, dovranno consentire al cliente il pagamento di tali importi attraverso bancomat o carte di debito ed, a tal fine, devono essere installati e resi funzionanti i relativi POS. L’obbligo, che nasce dal DL 179 del 18 ottobre ... Continua a leggere »

Salone, Franceschini : “Le tv rimedino ai danni investendo sui libri”

Il ministro Dario Franceschini inaugura la nuova edizione della Librolandia torinese: ” Questo salone sarà ancora migliore di quello dello scorso anno perché ogni anno migliora. Il Salone ha 27 anni saranno venuti venti ministri della cultura. Ogni volta  vengono fanno promesse poi il governo cade e la cosa finisce li. Io mi impegno a venire comunque.” L’ invito è ... Continua a leggere »

--Secure checked 2019--