martedì , 26 Ottobre 2021

Istruttoria Antitrust sul consorzio bancomat. Nel mirino le commissioni per bollettini e fatture

Il garante alla concorrenza mette nel mirino il balzello di 10 centesimi che da gennaio grava su chi paga effetti commerciali con il Pos: “Essendo una soglia di costo minima potrebbe limitare la competizione tra banche a svantaggio di esercenti e consumatori”

 

MILANO – Ancora le autorità si scagliano contro le banche sui pagamenti elettronici. A pochi giorni dal primo voto del Parlamento europeo per mettere un tetto minimo e comune alle commissioni interbancarie sulle carte di credito e di debito, l’Antitrust italiana ha avviato un’istruttoria per verificare se la commissione introdotta dal consorzio bancomat per pagare bollette o fatture con il pagobancomat costituisca un’intesa restrittiva della concorrenza, e limiti la competizione tra banche a svantaggio di esercenti e consumatori.

 

leggi tutto su : http://www.repubblica.it

--Secure checked 2019--