sabato , 1 Ottobre 2022

La rete delle librerie e cartolibrerie aderenti al SIL Confesercenti della città metropolitana di Roma si fa strada: la Giunta comunale di Roma Capitale approva il progetto di rete 

Il Presidente del Sil Confesercenti di Roma e del Lazio, Guido Ciarla, esprime grande soddisfazione per l’importante lavoro svolto dalla categoria e dai colleghi per aver proposto e definito, con il sostegno della categoria, un progetto a valere sul bando delle reti promosso dalla Regione Lazio, in cui il Comune di Roma capitale è capofila e che nei giorni scorsi è stato deliberato dalla Giunta Gualtieri e trasmesso in Regione.

“Un altro grande risultato di unità della categoria e capacità propositive dell’attuale gruppo dirigente del Sil di Roma e del Lazio. “Auspichiamo che il progetto sia apprezzato e meritevole di finanziamento. Sappiamo che sono molti i progetti che concorrono, ma siamo fiduciosi” dichiara Guido Ciarla.

“Si tratta – prosegue il Presidente Ciarla – comunque di un risultato che vede partecipazione diffusa, con attività presenti in oltre 9 Comuni dell’area, con una prevalenza sul territorio di Roma diffusa su molti Municipi della città. Sono rappresentate in questa rete librerie molto specializzate, di libri scolastici e non solo. L’asse progettuale si è sviluppata attorno all’idea di di un nostro operatore dirigente che la persegue da tempo di realizzare una sorta di grande magazzino unico, per offrire all’utenza un migliore servizio, la ricerca di testi particolari, la consegna a domicilio, eventi e iniziative legate alla lettura”.

“Questa attività per il Sil di Roma e del Lazio  va letta unitamente alle azioni svolte in regione Lazio per caratterizzare iniziative come la lazio YOUth CARD, i Buoni libro e l’accesso alle famiglie svantaggiate, il Protocollo triennale per i libri di testo realizzato con il Comune di Roma, l’accesso ai vari bandi e di prossime azioni progettuali già in fase di allestimento. Il Sil di Roma e del Lazio ha davvero messo una marcia in più nella sua azione e sono lieto che molti amici e colleghi apprezzino lo sforzo propositivo”, conclude il Presidente Sil Confesercenti di Roma e Lazio”.

--Secure checked 2019--