giovedì , 26 Novembre 2020

Salone, Franceschini : “Le tv rimedino ai danni investendo sui libri”

Il ministro Dario Franceschini inaugura la nuova edizione della Librolandia torinese: ” Questo salone sarà ancora migliore di quello dello scorso anno perché ogni anno migliora. Il Salone ha 27 anni saranno venuti venti ministri della cultura. Ogni volta  vengono fanno promesse poi il governo cade e la cosa finisce li. Io mi impegno a venire comunque.”

L’ invito è di non soffrire di sindrome di inferiorità: ” In Francia guariscono  a guardando sempre quello che i francesi fanno meglio, ma non sottolineiamo mai gli aspetti in cui siamo migliori noi.  La chiave è valorizzare i nostri talenti  ne parleremo in questi giorni , il problema e creare nuovi lettori.  Viviamo in un mondo che va sempre più veloce, l’ unica cosa che non può essesere piu veloce è la lettura. BIsogna prendersi tempo per la necessaria lentezza della lettura, Le due priorità sono l educaIone, voglio lavorare molto con il ministro dell’ istruzione e università. penso che nella scuola dovremo costruire un Festival  del libro, dobbiamo mettere ila massima energia per invadere le scuole di libri”.

 

Leggi tutto su: http://torino.repubblica.it/

--Secure checked 2019--